Fatturazione elettronica obbligatoria verso la Pubblica Amministrazione.

Decreto 3 aprile 2013, n. 55

Con la pubblicazione del Decreto 3 aprile 2013, n. 55, finalmente si conclude il lungo percorso legislativo partito con la Legge Finanziaria 2008. Si individuano le regole tecniche e le linee guida per la gestione dei processi di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione.

TEMPISTICHE
La fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione diventerà obbligatoria da:
6 giugno 2014 per Ministeri, agenzie fiscali ed enti nazionali di previdenza.
6 giugno 2015 per tutte le altre pubbliche amministrazioni.

OBBLIGHI
Gli Operatori Economici sono obbligati ad emettere, trasmettere e conservare le fatture verso la PA  in modalità elettronica, rispettando le regole tecniche e utilizzando il Sistema di Interscambio come strumento di comunicazione e controllo dei documenti emessi.
MODALITÀ
La trasmissione o la ricezione delle fatture elettroniche avverrà attraverso il Sistema di Interscambio, consentendo ad Operatori Economici, Intermediari o Amministrazioni pubbliche di emettere o ricevere fatture.

DIVIETI
Tutte le Pubbliche Amministrazioni non potranno né accettare né procedere al pagamento, neppure parziale, delle fatture emesse in forma cartacea.

 



Log In is required for submitting new question.